Disturbi del sonno

Disturbi del sonno, quali sono i segnali.

Quando si dorme bene negli orari giusti, rispettando i ritmi circadiani, avendo un riposo continuativo e tranquillo, il corpo ne trae beneficio e funziona bene, le giornate sono migliori e lo stress svanisce.
Quando soffriamo di disturbi del sonno, ci sentiamo stanchi, siamo più sensibili il nostro organismo perde quell’equilibrio che gli permette di lavorare in maniera corretta e comincia a mandare segnali che ci indicano che il nostro sonno non è sufficiente.

I 5 segnali che ci avvertono che soffriamo di disturbi del sonno:

1 – Abbiamo spesso fame e facciamo fatica a sentirci sazi, questo perché si crea uno sbilanciamento ormonale che si riflette sul senso di appetito.

2 – Ingrassiamo nonostante dieta e sport perché il nostro fisico, se dormiamo poco, entra in modalità risparmio energetico, il metabolismo è più lento e noi dormiamo di meno.

3 – Siamo più emotivi, perché dormire poco ci rende più suscettibili, meno tolleranti e poco sensibili.

4– Ci addormentiamo troppo velocemente. Non è normale addormentarsi in meno di 5 minuti, questo accade a neonati e ai gattini, se accade ad un adulto significa che molto probabilmente stiamo dormendo poco e il nostro corpo cerca di farci recuperare il sonno saltando tutti i “preliminari” e facendoci crollare sul letto.

5 – Siamo più sensibile alle malattie perché il nostro sistema immunitario non funziona bene. Quando dormiamo produciamo delle “cellule spazzini” che ripuliscono il nostro corpo se non dormiamo bene la produzione può calare del 50% rendendoci indifesi contro i batteri di raffreddori e malattie influenzali.

Per vivere meglio impariamo ad ascoltare il nostro corpo.

Materassi Roma Manifattura Falomo Store